Tubi rinforzati

La passione è d'acciaio

MI2013TO: tutti i dettagli

with 6 comments

Smentiti tutti i rumors degli ultimi giorni. Niente arrivo in salita alla Basilica di Superga, niente ipotizzato cambio bici alla base della salita.

L’edizione 2013 della Milano Torino in ruota fissa si conferma nella canonica formula degli ultimi anni e con la mia Cinelli Gazzetta sarò al via (salvo imprevisti).

Dal sito milano-torino.org copio e incollo..

Partenza

Domenica 3 marzo 2013 ritrovo ore 7.30, partenza ore 8.00 a Milano davanti al Velodromo Vigorelli, lato via Giovanni da Procida.

Tappe obbligatorie

Abbiategrasso / Vigevano / Mortara / Candia Lomellina / Casale Monferrato / Morano / Crescentino / Chivasso / Settimo Torinese / Torino

Arrivo

A Torino in corso Casale di fronte al Motovelodromo Fausto Coppi. Sarà prevista un’accoglienza a cura dei ragazzi di 10cento di Torino. Lunghezza totale percorso 145 km circa.

3 regole imprescindibili

Bici a scatto fisso, freno anteriore, casco.

Alcuni consigli spassionati

Gamba tonica e rasata bici in ordine e necessario per autoriparazione in strada, pillola di cianuro in caso di fallimento.

Organizzazione

La partecipazione alla corsa non prevede alcun tipo di prescrizione o costi. Non è obbligatorio fermarsi da nessuna parte ma lo sarà attraversare le località indicate dal regolamento. Alla partenza saranno messe a disposizione delle automobili per il trasporto dei piccoli bagagli che verranno resi all’arrivo. Partecipazione e responsabilità in completa autonomia, nessun premio. Non ci sono responsabili, ogni ciclista lo sarà per se stesso. Tutti possono partecipare senza esclusione di sesso, età o quant’altro. La corsa si terrà anche in caso di pioggia. L’iniziativa è organizzata dalla Squadra Corse Ciclistica.

MiTo. L’edizione di quest’anno rimarrà scritta, in tutti i sensi.

Con la collaborazione dell’ormai ufficiale fotografo Angelo Ferrillo, realizzeremo una pubblicazione dell’edizione 2013. Tutti i partecipanti che vogliono far parte di un libro ed aiutare per la stesura del tutto, non hanno nulla di più da fare che “farsi fotografare”.

All’arrivo sarà installato un set nel quale verranno immortalati i volti affaticati da un’impresa che oramai ha effetti mediatici a livelli Pro.

Una volta pubblicato il libro, ognuno potrà vederne un’anteprima e decidere di acquistarne una copia, autonomamente, via internet, così coprendo solo i costi di stampa.

Annunci

Written by oltre360

10 febbraio 2013 a 07:56

Pubblicato su Appuntamenti, Cinelli, Ruota fissa

6 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. ciao tubi… grazie della risposta su f.b. e delle dritte.

    io nel frattempo ho preso ad uscire con un team di amatori di torvergata, i disoflex di cui ne conoscevo un paio, finalmente pane per i miei denti, ciclismo fatto ad alto livello (almeno rispetto alle uscite fatte con amici meno allenati); ad aprile faranno la granfondo roma isernia e magari parteciperò.
    insomma spero di riuscire ad organizzarmi e a venire su a milano per fare la mito e tenere la ruota di qualcuno che conosce la strada o improvvisare ed in quella occasione conoscerti…
    saluti, Marco

    marco calì

    11 febbraio 2013 at 19:32

    • Ciao Marco, se vuoi ti passo il contatto anche di qualche Diavolo Rosso, il gruppo romano al quale sono tesserato.

      Tieni conto che i ragazzi escono il sabato e/o la domenica variando molto gli itinerari dalla Sabina ai Castelli, dalla Braccianese alla litoranea, per poi puntare verso le montagne quando le temperature si fanno più miti.

      Il livello è eterogeneo ma c’è chi spinge anche parecchio e può essere una valida alternativa se ti stufi delle cricetate a Torve (eh quante ne ho fatte anche io!)

      oltre360

      11 febbraio 2013 at 19:44

      • Io sono diventato un cricetaro a tvg da quando ho la fissa. pensa che una volta per stare a ruota di uno ben depilato, con una superbici e cambio elettromeccanico, con il 46-16 ho fatto i 58 all’ora, roba da piu’ di 160 pedalate/min.

        marco cali'

        13 febbraio 2013 at 03:33

  2. Bella tubi… sai che questo w.end saro’ a torino per fare il torneo di polo…peccato nn poter fare l’alleycat…magari se non sono di girone mi affaccio un attimo…venerdi’ se trovo una fissa a torino ( vengo da roma con la bc da polo portare due bc proprio e’ impossibile) prendero’ un treno per milano per provare il percorso…attraverso tutti i paesini…anche se gli amici di romabikepolo gia mi cazziano perche’ sottrarro’ energie al torneo… sarebbe un bell’allenamento

    marco cali'

    13 febbraio 2013 at 03:27

    • In questo caso copriti bene! A Torino ha nevicato e specie la mattina le temperature sono costantemente sotto zero (oggi alle 8.00 ci sono -3°C).

      Anche io avevo in mente di fare una ricognizione nei prossimi giorni, per capire cosa mi aspetta, ma temo che alla fine non riuscirò a farla! E’ sempre il tempo che mi manca!

      oltre360

      13 febbraio 2013 at 08:15

  3. Comunque tubi piu’ spulcio nel tuo blog piu’ mi intrighi… ogni tuo rimando descrittivo mi prende meglio di un romanzo…bella

    marco cali'

    13 febbraio 2013 at 03:39


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ciclabili Tiburtina

progetti e azioni per una Tiburtina ciclabile

Kuro Task Force

Interficiens cancer de interrete

Revanche bicycles

Beautiful Italian, Simple English.

Riccardo Corbucci

Assessore alla scuola, al bilancio, alla trasparenza e alla partecipazione del III municipio di Roma

ilgrassosullemani

oggi c'è il sole, non cercare scuse

La vita oltre l'auto

Vivere felici e più ricchi senza possedere un'automobile

Prima o poi la smetto

Pedalando capisco cose e imparo a pedalare di più!

colnagobike

Colnago Unofficial Fan Blog

Urban Bike Messengers - il blog

Corrieri in bicicletta a Milano

Ciclisti Urbani

Il modo giusto di utilizzare la bicicletta in città

Ciclabile Nomentana

Un progetto di mobilità sostenibile che vogliamo veder realizzato

storie in bicicletta

autonomiapedali

bicicletteintitanio

Il titanio è per sempre

pony0emissioni.wordpress.com/

Consegne a zero emissioni

Vada in bici, cazzo!

Automobilisti indisciplinati diverranno ciclisti indisciplinati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: