Tubi rinforzati

La passione è d'acciaio

Sacca da trasporto b’twin: collaudo superato!

leave a comment »

A distanza di una settimana, eccomi tornare a scrivere della sacca da trasporto b’twin, presa per portare la nuova bici da Roma a Torino.

Il collaudo è stato superato in pieno!

Nonostante le dimensioni notevoli del telaio, 62 cm (piantone) per 62 cm (orizzontale), sono riuscito a farlo entrare comodamente.

Le ruote alloggiano nelle due sacche interne laterali, ferme e bloccate da due velcri, l’unica accortezza che ho preso è stata rifasciare con del pluriball la forcella, il forcellino con il cambio posteriore e la guarnitura, punti che appoggiano a terra.

In più ho smontato il manubrio, l’ho fissato al telaio con un paio di elastici, in modo che non sbattesse e non potesse graffiare il telaio durante il viaggio.

Anche gli spallacci per portare la bici a spalla non sono poi così scomodi: sono riuscito a prendere senza problemi un autobus e la metro a Roma, il Freccia e poi di nuovo la metro e un autobus a Torino (anche se non sono poi così sicuro che si potesse trasportare un oggetto così voluminoso).

Sul Frecciarossa poi ho utilizzato il vano bagagli che c’è su ogni carrozza, anche se prenotando il posto singolo a inizio vagone, si poteva tenere lì la bici senza problemi.

Per i trasporti futuri aggiungerei solo un po’ di gomma piuma sul fondo (ritagliando un vecchio materassino), in modo da riparare ulteriormente la bici da possibili urti con il terreno, ma per il resto non posso che essere soddisfatto: 70.95 euro ben spesi!

P.S.

La sella che sporge nelle foto a mo di periscopio è un vezzo (entrava tranquillamente)!

Annunci

Written by oltre360

22 ottobre 2012 a 04:09

Pubblicato su b'twin, Storie, Viner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ciclabili Tiburtina

progetti e azioni per una Tiburtina ciclabile

Kuro Task Force

Interficiens cancer de interrete

Revanche bicycles

Beautiful Italian, Simple English.

Riccardo Corbucci

Assessore alla scuola, al bilancio, alla trasparenza e alla partecipazione del III municipio di Roma

ilgrassosullemani

oggi c'è il sole, non cercare scuse

La vita oltre l'auto

Vivere felici e più ricchi senza possedere un'automobile

Prima o poi la smetto

Pedalando capisco cose e imparo a pedalare di più!

colnagobike

Colnago Unofficial Fan Blog

Urban Bike Messengers - il blog

Corrieri in bicicletta a Milano

Ciclisti Urbani

Il modo giusto di utilizzare la bicicletta in città

Ciclabile Nomentana

Un progetto di mobilità sostenibile che vogliamo veder realizzato

storie in bicicletta

autonomiapedali

bicicletteintitanio

Il titanio è per sempre

pony0emissioni.wordpress.com/

Consegne a zero emissioni

Vada in bici, cazzo!

Automobilisti indisciplinati diverranno ciclisti indisciplinati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: